Spesa, musei: con i beacon è semplice e facile, ecco cosa sono e come ci cambieranno la vita

Fare la spesa e visitare musei con i beacon, in Italia questa tecnologia è ancora agli albori, ma negli Stati Uniti è già molto sviluppata, dall’ambito commerciale ai musei.
14 Luglio 2016
Se ne sente parlare sempre più spesso come di una tecnologia rivoluzionaria, vediamo insieme che cosa sono i “beacon”. A spiegarlo è Gianfranco Fedele, web architect di Insem, agenzia il cui progetto per diffondere i beacon nei musei è appena stato finanziato dalla Regione Lombardia. I beacon sono trasmettitori radio a bassa potenza che sfruttano la tecnologia Bluetooth per monitorare la presenza, fino a un raggio medio di 50 metri, di dispositivi mobili e, quando possibile, dialogare con essi.
Leggi tutto l’articolo al link originale o scarica il PDF





CONTATTI